SPONDILOLISI E SPONDILOARTROSI

Le vertebre sono formate anatomicamente da una porzione anteriore e da un arco posteriore, costituite da due nuclei di ossificazione distinti che si fondono tra loro a livello dell’ istmo. Quando per cause multifattoriali, ciò non avviene, la vertebra è interrotta e divisa in due parti:

  • porzione anteriore;
  • arco posteriore.

Tale condizione patologica, che generalmente colpisce la 5°vertebra lombare, si definisce SPONDILOLISI, alla quale è quasi sempre correlata la SPONDILOLISTESI, cioè lo scivolamento in avanti di un corpo vertebrale, che causa dolore e stiramento delle radici nervose ad esse connesse.

Trattamento

All’ inizio il trattamento è sempre conservativo; passata la fase più acuta, è sempre indicato un percorso di terapia fisico/ riabilitativa, basata soprattutto su protocolli di GINNASTICHE MEDICHE (RPG, MEZIERE, ecc) svolti da equipe di figure specializzate TERAPIE MANUALI specifiche (OSTEOPATIA, MANIPOLAZIONI DELLA FASCIA ecc) per il recupero della fisiologica mobilità e stabilità della colonna vertebrale.