top of page

È stagione di sci!


È stagione di sci!

Come prevenire gli infortuni da sci!


Negli ultimi anni ricerche e statistiche hanno dimostrato che il numero di persone che praticano sport sciistico è aumentato in modo esponenziale, sia a livello professionistico che dilettantistico. Con questo è aumentato anche il numero di infortuni, purtroppo a volte gravi, legati alla mancanza di un’ adeguata preparazione fisica.


Lo SCI è uno sport completo, che richiede un impegno performante da parte di tutto il corpo, quindi tutto il nostro corpo deve essere in grado di sopportare il carico di lavoro richiesto durante l’attività.


In particolare ginocchia e schiena sono molto esposte al rischio di infortuni e devono essere ben preparate per sostenere questa attività.


Le nostre ginocchi durante lo SCI sono i maggiori ammortizzatori del peso del nostro corpo, mentre la colonna vertebrale e tutti i muscoli ad essa collegata, devono essere in grado di sostenere e guidare tutto il nostro corpo per prevenire problematiche che causerebbero conseguenze patologiche e dolorosi mal di schiena.


Per evitare infortuni ecco un programma base di preparazione sportiva per lo sciatore:


  1. Rinforzo muscolare dell’arto inferiore, attribuendo particolare attenzione ad esercizi eccentrici (ovvero di allungamento del muscolo) soprattutto del quadricipite e bicipite femorale, con un occhio di attenzione alla core stability per evitare dolori lombari;

  2. Allenamento cardio-vascolare, per avere più resistenza e migliore recupero nella fase aerobica;

  3. Ginnastica propriocettiva, ad esempio con l’utilizzo di tavolette, pedane instabili e altre tecniche riabilitative, proprio perché il gesto tecnico prevede l’utilizzo di un attrezzo sotto i piedi, che noi dobbiamo guidare in modo corretto e sicuro;

  4. Elasticità muscolare, che comprende esercizi di stretching, sia statico che dinamico, importanti per riportare appunto la fibra muscolare a svolgere il giusto “gioco” contrazione-rilassamento, tipico di tale attività.


Rivolgersi a figure professionali preparate come il fisioterapista e l’osteopata che si occupino di RIEDUCAZIONE POSTURALE (RPG) E CORE STABILITY per il riequilibrio muscolo-scheletrico, per una migliore funzionalità di tutte le strutture coinvolte ci assicura un maggiore controllo del nostro corpo durante l’attività ed evita l’insorgere di disturbi legati ad una scorretta ed incontrollata movimentazione del nostro corpo.

コメント


Scopri le origini del tuo dolore alla spalla e come tornare alla normalità