top of page

NEUROCHIRURGIA

Che cos'è?

La visita neurochirurgica è utile a valutare la presenza e l’entità di patologie del sistema nervoso centrale e periferico o disturbi a carico della colonna vertebrale, allo scopo di individuare la cura più efficace o l’eventuale ricorso a un intervento chirurgico.

La visita consiste in una fase di anamnesi in cui lo specialista ricaverà il maggior numero di informazioni relative alla storia clinica del paziente.


Il neurochirurgo potrà prescrivere poi eventuali esami diagnostici specifici ed idonei come esami del sangue, esami radiologici, esami cardiologici, così come test neurologici e neurofisiologici come elettromiografia o potenziali evocati.


Se il paziente è candidato a intervento chirurgico, si procederà anche a individuare il tipo di intervento più appropriato e a pianificarlo, definendone un preciso quadro in modo da poter eseguire l'intervento con massima sicurezza di riuscita.

Equipe di professionisti

Paola M. F. Cristaldi Neurochirurgo

Dott.ssa Paola M. F. Cristaldi

Neurochirurgo

Patologie oncologiche cerebrali

Chirurgia della colonna vertebrale

Dott. Michele Incerti Neurochirurgo

Dott. Michele Incerti

Neurochirurgo

Chirurgia della colonna vertebrale

Approfondimenti

  • Whatsapp
bottom of page